Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"
entra

iscritta alla Consulta per la tutela degli Animali e degli Habitat del Comune di Bologna


Registrata presso la Commissione Europea.





youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

per il Blog di FINESTRA LIBERA clicca qui


martedì 8 maggio 2018

Solidarietà al Tappeto di Iqbal

Italo Calvino

Abbiamo chiesto a Giovanni Savino, fondatore del Tappeto di Iqbal, di raccontarci cosa è successo, di seguito le sue parole e alcune fotografie che ci ha inviato.

Domenica notte alcuni idioti si sono introdotti nel luogo dove lavoriamo con i bambini di Barra. Per me sono degli idioti! Hanno sporcato un luogo bello, sano, pulito, vissuto dai bambini del popolo. Hanno rubato video proiettore, cellulari, computer e rotto porte e armadi. Ma soprattutto hanno rubato la serenità. Questa è la cosa che più ci sta dando fastidio.
Siamo felici del fatto che il POPOLO di BARRA tutto si è stretto intorno a noi. Gli adolescenti, quelli che stupidamente generalizzano come babygang, sono venuti a ripulire e sistemare dicendoci: “quella è casa nostra e la facciamo ripartire subito!”.
Mi viene da essere grato a questi idioti perché mi hanno permesso di sapere quanto siamo amati dal popolo. Da tutta Europa, Italia, istituzioni è arrivata pronta la solidarietà. Ma non basta! Tanti vogliono inviarci soldi ma abbiamo detto di no, perché sarebbe assurdo ricomprare le cose per farle derubare ancora. Abbiamo bisogno che la scuola riesca ad avere un cancello automatico funzionante, un sistema di video sorveglianza, un sistema di allarme, citofoni funzionanti. E’ una scuola di frontiera con una Preside, la Dottoressa Sasso, eccezionale, che permette ai ragazzi e bambini di Barra di poter vivere la scuola ogni giorno fino alle 19 compreso il sabato. Noi non avevamo una sede e oggi, grazie alla Rodinò, ce l’abbiamo.
Per questo vogliamo aiutare la scuola a dotarsi di queste cose che dovrebbero essere la normalità. Sappiamo che Napoli sta vivendo un momento difficile e i fondi sono pochi e per questo noi vogliamo muoverci, come facciamo da sempre, insieme alle istituzioni. Vogliamo mettere a disposizione quello che tanta gente sta cercando di inviarci per la scuola perché siamo convinti che una scuola di Comunità come la Rodinò debba essere abbracciata da tutti.
Noi potremo un giorno non esserci più ma quello che dovrà restare è un “tempio sacro” come dice la Preside e che dobbiamo proteggere tutti insieme nel proprio piccolo.
All’ingresso della scuola c’è questa frase di Italo Calvino: “Un Paese che demolisce l’istruzione è già governato da quelli che dalla diffusione del sapere hanno solo da perdere. ”

Noi continuiamo a raccoglierne i frutti “non perché tutti siano artisti ma perché nessuno sia schiavo!”

Qui potete vedere un video sull’accaduto

Qui il video che People For Planet ha realizzato sul Tappeto di Iqbal





The post Solidarietà al Tappeto di Iqbal appeared first on PeopleForPlanet.

https://ift.tt/2jFAQqA

https://ift.tt/2jI9lg0