Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"
entra

iscritta alla Consulta per la tutela degli Animali e degli Habitat del Comune di Bologna


Registrata presso la Commissione Europea.





youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

per il Blog di FINESTRA LIBERA clicca qui


lunedì 20 febbraio 2017

Assorbire la propria mente in Krishna Samadhi

Assorbire la Propria Mente in Krishna è Samadhi – Prabhupāda 0703 Lecture on BG 6.46-47 — Los Angeles, February 21, 1969 Devoto: Prabhupāda? Il samādhi che è la perfezione di questo sistema yoga in otto fasi, è lo stesso del samādhi del bhakti-yoga? Prabhupāda: Sì. Samādhi significa assorbire la mente in Viṣṇu. Questo è samādhi. [...more]

The post Assorbire la propria mente in Krishna Samadhi appeared first on ISVARA Biblio Academy.

http://ift.tt/2lE9qUH

sabato 18 febbraio 2017

Io sono eterno spirito contaminato da questa materia, perciò soffro

Bhagavad Gita 6.46-47 — Los Angeles, 21 febbraio 1969 Prabhupāda: Sì? Śīlavatī: Prabhupāda, tu hai detto che fintanto che uno è impegnato nella vita sessuale,non può diventare uno yogi. Prabhupāda: Yes. Śīlavatī: Ma l’altro giorno, tu stavi esaltando le virtù della vita di famiglia, e hai detto,e hai nominato alcuni fra i grandi acarya che [...more]

The post Io sono eterno spirito contaminato da questa materia, perciò soffro appeared first on ISVARA Academy.

http://ift.tt/2m9jAcK

Se avete affetto per il Maestro Spirituale completate il vostro lavoro in questa vita

Bhagavad Gita 6.46-47 — Los Angeles, 21 febbraio 1969 Prabhupada : Sì? Tamal Krishna : Prabhupāda,ho sentito dire che il maestro spirituale sempre,sempre ritornerà finchè i suoi devoti,i suoi discepoli, non hanno raggiunto la realizzazione di Dio. Puoi spiegare questo? Prabhupada : Sì. Ma non cercate di approfittare di questo. (Risata.) Non cercate di dare [...more]

The post Se avete affetto per il Maestro Spirituale completate il vostro lavoro in questa vita appeared first on ISVARA Academy.

http://ift.tt/2kUofPp

Servire implica tre cose: il servitore, il Servito e il servizio

Bhagavad Gita 6.46-47 — Los Angeles, 21 febbraio 1969 Devoto: Anche in questo caso, Prabhupāda, nella lettura di questa mattina… Prabhupāda: No, niente domande riguardo a stamattina. Certo, puoi chiedere, ma domande e risposte dovrebbero essere inerenti alla lettura, altrimenti non ci sarà fine alle domande e risposte se proponi qualsiasi argomento. In ogni caso, [...more]

The post Servire implica tre cose: il servitore, il Servito e il servizio appeared first on ISVARA Academy.

http://ift.tt/2lVQYYq

Un devoto innamorato vuole amare Krishna nella Sua Forma Originale

Bhagavad Gita 6.46-47 — Los Angeles, 21 febbraio 1969 Devoto: Prabhupāda, stavamo leggendo questa mattina nella Bhagavad-gītā sulla forma universale di Krishna; Egli stesso la rivela ad Arjuna e dice che gli esseri celesti, sia devoti che demoni, ebbero paura quando videro questa forma universale. Come è possibile che devoti di Krishna, come i deva, [...more]

The post Un devoto innamorato vuole amare Krishna nella Sua Forma Originale appeared first on ISVARA Academy.

http://ift.tt/2kUcdpc

Invece di servire i vostri sensi servite Radha-Krishna. Così sarete felici

Bhagavad Gita 6.46-47 — Los Angeles, 21 febbraio 1969 Devoto: Perché stai insegnando la coscienza di Rādhā e Krishna? Prabhupāda: Perché avete dimenticato che questa è la vostra condizione naturale. Avete dimenticato il servizio a Rādhā-Kṛṣṇa e siete diventati quindi servitori di māyā. Siete servi di māyā, dei vostri sensi. Perciò insegno: “State servendo i [...more]

The post Invece di servire i vostri sensi servite Radha-Krishna. Così sarete felici appeared first on ISVARA Academy.

http://ift.tt/2lVVzdc

Vi prego d’impegnarmimal Vostro servizio: questa dovrebbe essere la richiesta

Bhagavad Gita 6.46-47 — Los Angeles, 21 febbraio 1969 Prabhupāda: Sì. Devoto: Quando cantiamo ‘bhaja śrī-kṛṣṇa-caitanya’, stiamo dicendo “Adoro Śrī Kṛṣṇa Caitanya”. Diciamo bhaja, così… Prabhupāda: Bhaja, sì. Bhaja significa essere impegnati al Suo servizio, e ciò implica automaticamente l’adorazione. Quando state prestando servizio state facendo adorazione. Devoto: (indistinto) …il motivo è che adorando così, [...more]

The post Vi prego d’impegnarmimal Vostro servizio: questa dovrebbe essere la richiesta appeared first on ISVARA Academy.

http://ift.tt/2kUtSwS

Bhakti-yoga è devozione non adulterata

Bhagavad Gita 6.46-47 — Los Angeles, 21 febbraio 1969 Devoto: (Spiegazione BG 6.47) “Di fatto, il bhakti-yoga è l’obiettivo finale; analizzando il bhakti-yoga minuziosamente si capisce quanto questi altri yoga siano minori. Lo spiritualista che avanza gradualmente nello yoga procede dunque sulla via dell’eterna fortuna; Uno che rimane a un livello particolare e non compiere [...more]

The post Bhakti-yoga è devozione non adulterata appeared first on ISVARA Academy.

http://ift.tt/2kzPimR